mercoledì 4 marzo 2009

C'è posta per te...


Davvero una sorpresa (o meglio, un flash) rientrare a casa e trovare nella cassetta della posta - per la prima volta - la prima lettera* indirizzata a Giulia Piccoli... eh si, che strano effetto!!! :)

* [non l'ho ancora aperta, ma credo si tratti semplicemente della sua tessera sanitaria].

6 commenti:

ottokin ha detto...

Codice Fiscale!
E in effetti fa davvero effetto, rende il nuovo arrivato REALE!

Davide ha detto...

eh

tessera sanitaria che scade nel 2010 quando sarà data quella a più lunga scadenza


finirà che, come me per la mia, ti troverai a conservare la busta...

Alessio Danesi G.N.A.P.P.A.Lab ha detto...

anch'io la conserverei! un bacio alla piccola Giulia in attesa di vederla!

Thomas Magnum ha detto...

Ahahah il fatto che Leo sia nato a casa ha mandato in tilt la Sogei, che ancora oggi sembra non averlo capito...ho un pezzo di carta che dovrebbe essere una specie di sostituto del codice fiscale e temo (per loro) che la storia durerà ancora per molto! ;)
Cmq si, è una sensazione assurda!

Luca "FriZ" ha detto...

Chiedo scusa per l'off- topic, ma IO ieri sera sono andato "to watch the watchmen" - se mi passi la licenza...

E devo dire che è un signor film, con qualche piccolo aggiustamento, decisamente smussato dal punto di vista politico ma sicuramente da non perdere. Attendo che tu lo veda prima di fare altri commmenti

S3Keno ha detto...

Bella, Luchino... io alla fine ieri non ci sono più potuto andare x motivi diciamo "familiari"... ma mentre aspetti il mio parere, intanto leggiti questa recensione scritta da uno che cmq ne sa ;)