mercoledì 21 luglio 2010

Roma nel mondo.



Poi uno dice le caratterizzazioni, no?
Altro che Veroniche del "Grande Fratello" o Jessiche dei film di Verdone. E' tutto vero. Nascono qui. Crescono. Si moltiplicano. Ci rappresentano nel mondo. Contenti?

P.S. = Notate i sottotitoli, la cosa migliore ;)

2 commenti:

Emiliano ha detto...

ne stavo parlando ora con i miei cognati "non romani"...certo non siamo tutti così ma è chiaro che il messaggio che passa è questo...che dire!?non so neppure se ridere o piangere, comunque una cosa va detta...ao Stè,stamo a fà la colla dar callo!!!

HulkSpakk ha detto...

lol