giovedì 29 novembre 2007

Snobbin'


Stavo leggendo il nuovo numero di "XL", uscito stamattina.
C'è un bel pezzo di Roberto Saviano sul nuovo album dei Subsonica ("L'eclissi", che ho già, che recensirò a breve proprio qui) a cui è anche dedicata la copertina. Poi - sparsi qua è là, sia che si parli propriamente di loro, sia ad illustrare ALTRI pezzi - ci sono 'sti toys... che francamente ci hanno già rotto il cazzo, a furia di underground komix e mondiPOP!!!
Ed ecco che torno sul gruppo IUK.
Sul quale ho avuto già modo di dire la mia, esprimendo tutta la mia personale perplessità.
Anche dedicandogli 'sta cosa qui, in maniera divertente ;)

Dunque: stavolta parliamo della pagina della posta dei lettori (che su "XL" si chiama Feedback). Hanno scritto al magazine una serie di ragazzi/e infastiditi dall'atteggiamento SNOB degli autori IUK nel loro modo di trattare l'hip hop sul numero precedente, nello "specialino" a fumetti ad esso dedicato.
Definendolo snob, superficiale, se non addirittura un po' stupido.
Alcuni di loro glielo dicono con molta semplicità (come può farlo un pischello di 17 anni), altri tirando in ballo le parole di Pasolini, quando - dopo gli scontri a Valle Giulia - si schierò dalla parte dei poliziotti/proletari piuttosto che da quella degli studenti/borghesi.

Bene. Di fronte alle legittime argomentazioni di questi lettori, andatevi a leggere - se vi va - le risposte degli IUK (Staffa, Baronciani, Ratigher, Squaz e Vecchiato con 5 singole risposte individuali): spocchiose, piccate, saccenti, fastidiosamente sarcastiche... come dire che - se fosse possibile - sono stati ancora più snob dei loro stessi fumetti!!! Che schifo.
La didascalia sotto alla loro foto (tratta da quel ridicolo servizio fotografico da posers dello scorso numero) dice: "Osservateli bene, davvero vi sembrano snob?"
SI.

• A proposito del nuovo numero di "XL": sono d'accordo con Christian Zingales sul nuovo album di Kylie Minogue. Insomma, premesso che io la Minogue la stimo e la ammiro (si, si: stima e ammirazione... e quanto è gnocca? Mmmh) ha ragione quando dice che - nella collaudata commistione tra pop ed elettronica - questo nuovo disco "X" è molto più DEBOLE dei precedenti "Fever" e "Body Language". Oh, sia chiaro: resta inteso che Kylie, dall'alto dei suoi splendidi 39 anni, batte comunque mille a uno analoghi esperimenti pop/elettronici alla Britney Spears, oramai patetica ombra/parodia di se stessa!!!

3 commenti:

federica ha detto...

XL l'ho letto solo stamattina. In effetti le risposte di cui parli sono molto fastidiose, soprattutto nel tono. Contenti loro......

ale dezi ha detto...

Sì, batterà pure la Spears... ma con Madonna non c'è storia! :)

MicGin ha detto...

scrivo in ritardo perché comprato e letto solo 2 gg fa.
non sono d'accordo...!
secondo me le risposte non sono state così snob. e la più acida, quella di sandro, è cmq sincera e fa meditare come sempre.

micgin

ps adesso corro a nominarti per la classifica del massacratore ;-)